COME IL TAVOLO INTERMINISTERIALE HA GIUSTIFICATO LA SUA RICHIESTA

Per il Tavolo Interministeriale, nonostante il Decreto 150 del 2020 abbia previsto il Piano di assunzioni straordinario nel sistema sanitario calabrese, lo stesso purtroppo resta ancora fermo. Il motivo? manca il programma 2022-2023. Pertanto, in piena crisi di personale, riconosciuta dallo stesso Tavolo Interministeriale, al di là della pandemia, ancora non si ha il polso della situazione. Intanto la Struttura Commissariale ed il Dipartimento Regionale Salute hanno confermato che il piano straordinario di assunzioni di personale medico, sanitario e sociosanitario verrà inserito nel programma operativo 2022-2023. Nella Sanità calabrese, ad essere assunte nell’ultimo periodo, in conseguenza della pandemia, sono state solo 1.080 unità a tempo determinato. Questa volta sono stati più tavoli a chiedere alla struttura commissariale di fornire “tempestivamente” ulteriori aggiornamenti riguardo lo stato di avanzamento delle assunzioni di personale.

COME IL TAVOLO INTERMINISTERIALE HA GIUSTIFICATO LA SUA RICHIESTA