SUL “PUGLIESE-CIACCIO” SI E’ ACCESA LA LUCE SUI CONCORSI !

Ad accendere l’immaginaria luce su di un’Azienda ospedaliera, qual è appunto la “Pugliese-Ciaccio” da sottrarla ad una pericolosa oscurità è stato il Commissario Straordinario aziendale Francesco Procopio, il quale di “suo”ha posto solo l’impegno di recepire una proposta del settore giuridico giuridica da tirar, in tal modo, fuori la necessità di assumere 11 nuovi Dirigenti medici per colmare le maggiori carenze che hanno interessato le branche della Radiologia, dell’Oculistica, delle Malattie Infettive, e della Chirurgia d’Accettazione d’Urgenza. Pertanto, tali nuovi bandi di concorsi sono particolarmente interessanti perché si è alla ricerca di personale medico ed infermieristico sia nei reparti che al Pronto Soccorso. D’altra parte, l’incognita sul futuro della pandemia ed i suoi sviluppi affidati alle varianti non avrebbe potuto permettere di abbassare la guardia con il depotenziamento del personale.

SUL “PUGLIESE-CIACCIO” SI E’ ACCESA LA LUCE SUI CONCORSI !