LA QUARANTENA A CUI É STATA SOTTOPOSTA ANCHE L’UNIVERSITÁ “MAGNA GRECIA “DI CATANZARO, DOPO OLTRE TR

La quarantena cui è stata sottoposta anche l’Università “Magna Grecia” di Catanzaro ormai volge al termine anche se la Didattica,non prima di ottobre, tornerà in aula. Comunque, l’Ateneo non mancherà di accogliere gli studenti interessati dalle attività di tirocinio sin da subito, anche se tra più che giustificate precauzioni, soprattutto nella fase caratterizzata dal mantenimento delle residenze, nonostante l’assenza di studenti. Pertanto, una persona per ogni stanza, da lasciare anche il posto alla normalità in attesa che l’andamento della curva epidemiologica, già prossima ad esaurirsi, almeno nella nostra Regione, possa consentire al prossimo Anno Accademico di ripartire, tenendo ancora più saldo il filo conduttore tra Docenti e studenti. Difatti, già in termine di numeri, con i lusinghieri risultati ottenuti, l’Università “Magna Grecia” sarà anche in grado di fronteggiare altre sfide.Per cui anche lo stesso Rettore prof. De Sarro può andar fiero perché anche la epidemia non è riuscita ad offuscare gli aspetti positivi della Didattica a distanza con ben 11.864 utenti attivi sul portale. Pertanto, studenti “pendolari”, in tale nuova fase, ritornerebbero a riconquistare, sia pure gradatamente, quei margini di manovra impensabili sino ad un paio di mesi addietro.

Panorama Sanitario Calabrese

    Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Catanzaro iscritto al n.107 del registro della stampa Direttore Responsabile: Gerardo Gambardella

© 2015 by Panorama Sanitario