RECUPERARE QUALCHE TRACCIA DEI DIVERSI SCHEMI DI RIFERIMENTO DEL PIANO SANITARIO DAL 2008


Più volte ci siamo occupati del problema che resta sempre finalizzato alla costituzione di un’autentica attività operativa da interessare l’intera rete ospedaliera da poter raffigurare la reale essenza dell’intero sistema sanitario regionale.

Ciò perché abbiamo tratto, come conclusione, la necessità di utilizzare un aggiornato piano sanitario regionale, le cui ultime tracce di approvazione risalgono i al 2008, da poter estrarre anche qualche traccia dei diversi “schemi” di riferimento seguiti dopo aver “riesumato” dagli armadi della Regione tutte le “bozze” o presunte tali, che dal 2008 in poi si sono accumulate, da far disperdere anche l’interesse per lo stesso suo recupero. Non v’è dubbio che solo con la rimodulazione dell’accennato Piano sanitario regionale e con il suo accesso (con l’ok della Commissione regionale della Sanità) nell’aula del Consiglio regionale diverrà possibile, con il coordinamento della intera rete ospedaliera, anche contrarre l’attuale disavanzo in cui sta andando incontro, la Sanità calabrese commissariata da un decennio per la conduzione del Piano di rientro.

E’ un problema di notevole valenza che interessa non solo lo schema organizzativo quanto quello amministrativo perché solo in tal modo, con un’autentica inversione operativa, sarà possibile consentire ai Commissari, nominati dal Governo. su indicazione del Commissario straordinario alla Sanità Longo, di rendersi perfettamente conto della situazione chiamata ad affrontare. In tal modo verrà anche offerta la possibilità agli utenti calabresi di avere certezza sugli ospedali che, attualmente. dispongono di attrezzature tecnologicamente avanzate con l’inserimento di Alte Specialità, con esami diagnostici di alto livello clinico, da contrarre, in tal modo, anche la costosa emigrazione sanitaria in altre regioni. Ora occorre individuare la strada giusta da poter modificare anche l’attuale assetto del sistema sanitario regionale!

Panorama Sanitario Calabrese

    Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Catanzaro iscritto al n.107 del registro della stampa Direttore Responsabile: Gerardo Gambardella

© 2015 by Panorama Sanitario