UN BREVE VIAGGIO SUL PIANETA DELLA SANITÀ “PRIVATA” CONVENZIONTA CHE CONTINUA A FARE DA SUPPORTO


A sollecitare tale breve viaggio sul “pianeta” della Sanità “privata” convenzionata sono state le vicende che hanno direttamente interessato il “Sant’Anna Hospital” sino a trasformare un normale accreditamento al Servizio Sanitario Nazionale ad un immaginario cortocircuito istituzionale che è da addebitare in prima battuta, all’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, in quanto la stessa non ha alcun potere di “congelare” un tale accreditamento di competenza del Dipartimento Tutela della Salute da accertare se al “Sant’Anna Hospital” andava rinnovato o meno l’accennato accreditamento.

Difatti è stato sollevato un immaginario polverone, che non ha certo giovato alla Istituzione interessata a tale compito.

Pertanto, su tale spinta, ”Panorama Sanitario” ha deciso, come inizialmente accennato, di effettuare un breve viaggio sul “pianeta”della Sanità privata convenzionata che, per professionalità ed esperienza, merita non solo di essere apprezzata per la qualità delle prestazione che eroga quanto anche sostenuta con i budget dal momento che, con le sue alte specialità contrae anche sensibilmente la costosa emigrazione sanitaria. Dopo tale necessaria premessa, iniziamo un breve viaggio dalla Casa di Cura “Villa Serena” accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale per prestazioni sanitarie sia in regime di ricovero che ambulatoriale per le tante specialità: dalla Ortopedia e Traumatologia alla Chirurgia Vertebrale e Riabilitazione Motoria.

La stessa Casa di Cura è stata inoltre autorizzata all’esercizio dell’attività sanitaria, questa volta in forma privata, per la Chirurgia e Medicina Generale ed Urologia mentre, in regime ambulatoriale, sempre in accreditamento col Servizio Sanitario Nazionale per le branche di Cardiologia, Ortopedia, Fisiokinesiterapia e Radiologia Diagnostica. Pertanto, abbiamo avuto anche la possibilità di accedere nei vari ambulatori accreditati con il Servizio Sanitario Nazionale che ci ha consentito anche valutare la qualità di tecnologie avanzate, di ultima generazione, che consentono anche l’approfondimento sulle diverse terapie. Difatti, anche in Cardiologia, con l’accreditamento ottenuto dall’ambulatorio, diventa possibile un accurato inquadramento cardiovascolare mirato a verificare lo stato di salute dell’apparato cardiocircolatorio ,sia a scopo preventivo, sia curativo. Pertanto in tale Clinica si effettuano visite cardiologiche integrate dai principali accertamenti diagnostici necessari quali, ad esempio, l’Elettrocardiogramma, l’Ecocardiogramma, l’ECG Dinamico Holter, il Monitoraggio della pressione arteriosa, il Test Ergometrico. In Ortopedia e Chirurgia Vertebrale l’ambulatorio si occupa della prevenzione, della diagnosi e della cura delle malattie dell’apparato osteo-articolare e muscolo tendineo. Un immaginario viaggio che ci ha consentito di valutare l’offerta della la Sanità privata convenzionata,a tutela del diritto dei cittadini di aver assicurate prestazioni di qualità e di efficienza. Un Clinica privata “convenzionata” che dà anche….serenità a chi entra per ottenere prestazioni di qualità ed efficienza.

Panorama Sanitario Calabrese

    Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Catanzaro iscritto al n.107 del registro della stampa Direttore Responsabile: Gerardo Gambardella

© 2015 by Panorama Sanitario